plus minus gleich
toggle
toggle

Novità Raccolta Differenziata Loreto

Numero Verde Cosmari

Media Mensile
Raccolta Differenziata

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2014: E’ RECORD! 5.643 questo è il numero record per l’edizione 2014 della SERR. Tante quindi le azioni che si realizzeranno in tutta Italia dal 22 al 30 Novembre

E-mail Stampa PDF

L’obiettivo strategico per affrontare il problema dei rifiuti - è bene ricordare - non è quello di trovare nuovi modi per smaltirli ma di evitare di produrli, riutilizzando tutte le materie prime, innescando processi produttivi come l’eco-design in cui, già dalla progettazione, si pensi al loro riciclaggio e al riutilizzo dei materiali. In particolare, lo spreco alimentare è una delle forme eticamente più odiose della produzione di rifiuti perché innesca un consumo di risorse inutile, dannoso e riprovevole a fronte della carenza di cibo di cui soffrono ampie aree del mondo.
L’Assessorato alla Raccolta differenziata del Comune di Civitanova Marche ha aderito alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti coinvolgendo il Cosmari, partner istituzionale nel servizio di raccolta trattamento e smaltimento rifiuti, per avviare una iniziativa rivolta alle scuole cittadine.
Il progetto “Riuso e seconda vita come prima scelta” prevede anche la partecipazione fattiva della Società Adriatica Green Power che, affiliata a Legambiente, ha offerto al Comune di


Civitanova Marche dei buoni per l'acquisto di elettrodomestici rigenerati nel contesto del riconoscimento assegnato quale “Comune riciclone” 2014.

L'azione del progetto si sviluppa attorno a due temi centrali, mettendo in risalto come la prevenzione e la riduzione dei rifiuti siano l'obiettivo principale cui tendere, seguite dal riuso e dalla preparazione per il riutilizzo stesso.

Si prevedono pertanto due distinti momenti, di cui il primo contempla un incontro pubblico presso la Sala consiliare organizzato in sinergia con le scuole, rivolto principalmente a studenti e finalizzato alla divulgazione della conoscenza in tema di riduzione dei rifiuti e spreco alimentare, favorendo la partecipazione attiva degli alunni e degli insegnanti per la progettazione di piccoli interventi sul tema. L’incontro si terrà martedì 25 novembre 2014, dalle ore 9.30 alle ore 11.00 ed è rivolto precipuamente ad alunni delle classi III e IV della scuola primaria. In questa occasione, oltre a fornire competenze su riduzione-riciclo-riuso dei rifiuti, si darà avvio a una sorta di contest tra le classi partecipanti per la realizzazione di piccoli progetti sul tema.

Nelle settimane successive seguiranno una serie di attività coordinate, da svolgersi all'interno degli Istituti scolastici aderenti in collaborazione tra docenti e alunni/studenti, per la realizzazione dei progetti partecipanti al contest.

Il secondo momento sarà invece dedicato specificamente al riutilizzo e prevede la pubblica diffusione di informazioni in merito alle nuove tecniche di riciclo dei materiali e di rigenerazione degli elettrodomestici, illustrandone anche i vantaggi in termini economici ed ambientali. Inoltre si parlerà ancora di spreco alimentare con l’intento di creare una nuova consapevolezza condivisa da parte dei cittadini più giovani. Nel corso dell’evento verranno esposti e presentati i progetti precedentemente sviluppati dalle varie classi in tema di riduzione dei rifiuti nonché premiati i lavori ritenuti più originali e ispirati dal tema della riduzione dei rifiuti e dello spreco alimentare.

L’incontro si terrà venerdì 5 dicembre 2014, dalle ore 9.30 alle ore 11.00 al Teatro “Cecchetti”.

 

Il presente sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in "Raccoltaportaaporta" acconsenti al loro uso; Per ulteriori informazioni visita la nostra pagina web privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information