plus minus gleich
toggle
toggle

Novità Raccolta Differenziata Loreto

Numero Verde Cosmari

Media Mensile
Raccolta Differenziata

Raccolta differenziata, nelle frazioni un camper per la distribuzione dei sacchetti

E-mail Stampa PDF


Il camper stazionerà:

  • a Piediripa, nel piazzale Salvo d’Acquisto, il lunedì, dalle 9 alle 13;
  • a Sforzacosta, in via Liviabella (vicino alla scuola materna), il lunedì dalle 16 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13;
  • a Villa Potenza, in borgo Peranzoni (davanti all’ex scuola), il sabato dalle 16 alle 20.

Si è scelto di servire Sforzacosta con una mezza giornata in più rispetto alle altre due frazioni perché il quartiere è piuttosto distante dai 4 Centri di Raccolta (isole ecologiche) a cui è possibile rivolgersi per ritirare i sacchetti durante i seguenti orari di apertura:

- Centro di Raccolta di via dei Velini: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 12.30; giovedì dalle 14.30 alle 17; sabato dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17;

- Centro di Raccolta di via Verga (Collevario): lunedì dalle 8 alle 12.30; martedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17;

- Centro di Raccolta di via Volturno (Piediripa): lunedì, martedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9.30 alle 12 e dalle 15 alle 17; giovedì, dalle 9.30 alle 12;

- Centro di Raccolta di via dell’Acquedotto (Villa Potenza): lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14.30 alle 17; martedì e giovedì, dalle 8 alle 12.30; sabato dalle 8 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.

Si ricorda, infine, che il principale punto di distribuzione dei sacchetti per la raccolta dei rifiuti rimane lo Sportello InformAmbiente in via Lido Bastianelli (traversa tra via Pannelli e viale Don Bosco, di fronte alla farmacia Petracci), che rispetta il seguente orario di apertura: lunedì, mercoledì e sabato, dalle 9 alle 13; martedì, giovedì e venerdì dalle 15.30 alle 19.30.

Le famiglie maceratesi, inoltre, in questi giorni stanno ricevendo a casa il calendario 2015 in cui sono riportate, per ogni giorno dell’anno, le tipologie di rifiuti che possono essere conferite ed una sintesi delle regole da rispettare.

“Differenziare, e farlo bene, è un obbligo – commenta l’assessore all’Ambiente, Enzo Valentini -. Ma è altrettanto importante che l’Amministrazione agevoli il più possibile l’impegno dei cittadini nella gestione dei rifiuti domestici, anche con uno sforzo comunicativo, organizzativo e finanziario rilevante come quello che stiamo attuando in questi mesi”.

 

Il presente sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in "Raccoltaportaaporta" acconsenti al loro uso; Per ulteriori informazioni visita la nostra pagina web privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information