plus minus gleich
toggle
toggle

Numero Verde Cosmari

Media Mensile
Raccolta Differenziata
16
Maggio
2017

Approvato il Bilancio d’esercizio 2016 all’unanimità. Rinviata la determinazione delle indennità degli amministratori

E-mail Stampa PDF
Nel pomeriggio di lunedì 15 maggio, si è riunita l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari.
In apertura di seduta è stato deciso di anticipare il secondo punto iscritto all’ordine del giorno, relativo all’ammontare delle indennità ai componenti del Consiglio di Amministrazione.
Molti i Sindaci intervenuti che hanno rappresentato le proprie considerazioni. All’unanimità, l’argomento è stato rinviato alla prossima seduta in attesa di una valutazione puntuale da parte dei Soci e conseguente proposta condivisa.
Leggi tutto...
 
28
Aprile
2017

Venerdì mattina 28 aprile, alle ore 11.00, la relatrice del terzo decreto sul sisma  e responsabile nazionale Ambiente del PD On. Chiara Braga insieme all’On. Pier Giorgio Carrescia ed al Senatore Mario Morgoni hanno visitato il Cosmari. Con loro anche l

E-mail Stampa PDF
A ricevere i parlamentari la Vicepresidente Rosalia Calcagnini, il Direttore generale Giuseppe Giampaoli e il componente del CdA Paolo Gattafoni.
Infatti prima dell’incontro istituzionale con i Sindaci dei Comuni del Cratere che si terrà nel pomeriggio a Camerino, i due Deputati Braga e Carrescia e il Senatore Morgoni hanno voluto conoscere approfonditamente le attività del Cosmari e hanno visitato i diversi impianti della sede di Tolentino anche per rendersi conto personalmente del grande lavoro che gli operatori Cosmari stanno facendo nel selezionare le macerie provenienti dagli abbattimenti causati dal sisma. Un importante e fondamentale intervento che consente di recuperare diversi materiali che vengono avviati al riciclo, compresi gli inerti.
Leggi tutto...
 
22
Aprile
2017

#circulareconomy made in Italy: il Cosmari grazie a Legambiente racconta al Parlamento Europeo di Bruxelles la sua esperienza

E-mail Stampa PDF
Il 24 aprile a Bruxelles le eccellenze italiane che hanno scommesso sul nuovo modello di sviluppo economico
Nonostante le emergenze e il grave ritardo di alcuni territori, l’Italia ha oggi tutte le carte in regola per fare da capofila nell’Europa dell’economia circolare. Sono sempre più numerose le esperienze di gestione sostenibile dei rifiuti fondate su riciclaggio, raccolte differenziate domiciliari, sistemi di tariffazione puntuale, politiche di riuso e prevenzione, innovazione industriale e produzione energetica da fonti rinnovabili.
Leggi tutto...
 
06
Aprile
2017

Gli alunni dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Matteo Ricci” di Macerata visitano la discarica di Cingoli e gli impianti del Cosmari

E-mail Stampa PDF

Continua con successo il progetto promosso da Cosmari e che coinvolge da tre anni, gli alunni dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Matteo Ricci” di Macerata e volto a sensibilizzare tutti gli studenti sulle “buone pratiche” della raccolta differenziata. Il progetto coinvolge direttamente, oltre agli insegnanti e al personale Ata, i ragazzi che sono stati i reali protagonisti di un cambiamento di mentalità che ha portato, in poco tempo, a migliorare sia la quantità che la qualità della raccolta differenziata dei rifiuti prodotti a scuola, specie durante la ricreazione, raggiungendo ottime percentuali di separazione delle diverse tipologie di rifiuti.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 50
utenti online