plus minus gleich
toggle
toggle

Numero Verde Cosmari

Media Mensile
Raccolta Differenziata
20
Luglio
2015

Qualità della vita: una responsabilità condivisa Convegno nazionale su alimentazione, salute, ecologia e sport

E-mail Stampa PDF

Nell’ambito della programmazione di Expo in Città e in linea con il filo conduttore di Expo 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, mercoledì 22 luglio 2015 a Milano, ore 11.00, avrà luogo il Convegno Nazionale “Qualità della vita: una responsabilità condivisa”, presso Showroom Elica in via Pontaccio 10.
Leggi tutto...
 
18
Luglio
2015

Analisi ARPAM relativi all'incendio del Cosmari

E-mail Stampa PDF

In relazione all'incendio del Cosmari pubblichiamo, nel seguente file pdf, tutti i dati relativi alle analisi inviate dall'ARPAM.

Scarica PDF
 
17
Luglio
2015

A Civitanova Marche presentazione della seconda edizione della campagna RiciclaEstate Marche e della campagna informativa del Cosmari rivolta a turisti e villeggianti

E-mail Stampa PDF


RiciclaEstate
“La raccolta differenziata non và in vacanza!”. E’ questo lo slogan ancora una volta scelto per pubblicizzare e far conoscere RiciclaEstate che si presenta come un'iniziativa nazionale volta alla sensibilizzazione ed informazione sui temi della raccolta differenziata specialmente dei rifiuti di imballaggio.


La campagna promossa dal Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) di carattere itinerante, viene

proposta nei singoli comuni tramite attività ed eventi organizzati da Legambiente.

Da nove anni la manifestazione è organizzata in Campania, da due edizioni in Liguria e lo scorso anno si è tenuta la prima edizione nelle Marche e da questo 2015 si aggiunge la Calabria .



Leggi tutto...
 
15
Luglio
2015

Legambiente su incendio Cosmari

E-mail Stampa PDF

Non sarà un incendio a spazzare via la storia e il lavoro che il Cosmari ha fatto in questi anni". Cosi commentano Stefano Ciafani e Francesca Pulcini, rispettivamente vicepresidente nazionale di legambiente e presidente di legambiente marche.

“Il Cosmari in questi anni ha rappresentato il punto di riferimento nella gestione dei rifiuti per l'intera Regione Marche, stimolando i territori che ancora non avevano intrapreso con forza la via del porta a porta, facendo delle Marche la terza regione in Italia per raccolta differenziata – continua Legambiente -. Il consorzio maceratese, con la sua gestione completamente pubblica e frutto delle scelte maturate dagli amministratori locali, ha traghettato la Regione verso un modello di gestione integrata dei rifiuti, fatto di consapevolezza e responsabilità tra i cittadini. Un modello che punta a rafforzare il territorio e che fa dei propri rifiuti un opportunità ambientale, economica e sociale. Ed è per questo che siamo convinti che il modello Cosmari sia quello che più incarna le esigenze dei cittadini, dell'ambiente e che risponde alle necessità del territorio”.

L’ufficio stampa di Legambiente Marche

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 8 di 48
utenti online