plus minus gleich
toggle
toggle

Numero Verde Cosmari

Media Mensile
Raccolta Differenziata

Montelupone. Al via dal 2 novembre la raccolta differenziata Porta a Porta con il sistema Cosmari

E-mail Stampa PDF

La raccolta differenziata negli ultimi anni si è attestata intorno all’80% e oggi per un ulteriore salto di qualità nella gestione dei rifiuti si chiede l’impegno e la partecipazione diretta dei cittadini e delle attività economiche di Montelupone che sono chiamati ad uniformarsi al servizio Porta a Porta del Cosmari, già attivo in molti altri comuni maceratesi. Infatti attraverso semplici ed agevoli gesti quotidiani si possono migliorare ulteriormente la qualità e la quantità dei vari materiali da recuperare, diminuendo, contemporaneamente, la produzione dei rifiuti e lo spreco alimentare.

Gli altri obiettivi primari sono aumentare la raccolta differenziata, migliorare ulteriormente l’immagine e la vivibilità di tutto il territorio comunale, contenere i costi di gestione e di smaltimento dei rifiuti.

Quindi a partire da lunedì 2 novembre 2015, anche a Montelupone sarà attivato il nuovo sistema di raccolta differenziata Porta a Porta, come avviene già negli altri comuni della Provincia e contestualmente sarà rinnovato il funzionamento del Centro di Raccolta di via Manzoni.

Il nuovo servizio prevede che ognuno collochi all’esterno della propria abitazione, nei giorni e negli orari pre-fissati, il sacchetto dei rifiuti, corrispondente, per qualità, a quello indicato nel programma stabilito.

Per agevolare la raccolta differenziata sarà cura degli operatori Cosmari raccogliere davanti al portone di casa i sacchetti con il multimateriale leggero, la carta e i sacchetti con i rifiuti non riciclabili e l’indifferenziato. Come già detto, ogni famiglia dovrà lasciare fuori dalla porta della propria abitazione i sacchetti con i rifiuti secondo il calendario prestabilito. Per le restanti tipologie di rifiuti, le modalità di conferimento saranno come da nuovo programma: frazione organica (scarto di cibo nei sacchetti biodegradabili e comportabili) dovrà essere conferita, secondo le proprie esigenze nei contenitori stradali di colore marrone; vetro conferimento, secondo le proprie esigenze nei contenitori stradali di colore verde (è importante non inserire oggetti in porcellana, cristallo, terracotta e ceramica); pannolini e pannoloni nei contenitori stradali riservati di colore giallo.

Alcune novità in confronto al passato con il nuovo servizio “Porta a Porta”.

Chi abita nelle zone rurali dovrà conferire i propri rifiuti, sempre rispettando il calendario e gli orari, negli appositi punti allestiti nelle varie zone esterne al centro urbano.

Attenzione: l’unica differenza per chi abita nel centro storico è quella che i rifiuti organici dovranno essere conferiti sempre usando i sacchetti biodegradabili e comportabili, mettendoli fuori della propria porta con il proprio mastellino, dalle ore 7 alle ore 8.30 il martedì, giovedì e sabato. Stesso discorso vale per pannolini e pannoloni che dovranno essere conferiti il lunedì, giovedì e sabato, sempre tra le ore 7 e le ore 8.30.

Riepilogando, dalle ore 7 alle ore 8.30, il lunedì si conferisce il sacchetto giallo con i rifiuti indifferenziati, il martedì e venerdì si conferisce il sacchetto blu del multimateriale (plastica, barattolame metallico) giovedì si conferisce il sacchetto di carta (carta, cartone e imballaggi per bevande).

Con questo sistema, già ampiamente sperimentato dal Cosmari si potrà differenziare con maggior attenzione e qualità.

Anche per le utenze non domestiche - ristoranti, bar, esercizi commerciali, aziende produttive, studi professionali - il servizio sarà calibrato sulla base delle concrete esigenze da ciascuno espresse, attraverso concordate ed adeguate modalità di conferimento (della carta, della plastica, del cartone e degli imballaggi in genere) presso il proprio esercizio commerciale o la propria azienda, sempre secondo un calendario prestabilito. Proprio in questi giorni gli operatori del Cosmari stanno effettuando il censimento di tutte le attività economiche e uffici per rispondere ad ogni singola esigenza.

Si ricorda che il kit con il materiale informativo ed i sacchetti necessari per effettuare correttamente la raccolta differenziata, sarà consegnato direttamente a casa dagli operatori del Comune e del Cosmari. Per ritirarlo basta compilare il tagliando che è stato spedito, proprio in questi giorni a tutte le famiglie. Inoltre il kit potrà essere ritirato nel corso degli incontri pubblici o allo Sportello Verde attivo da lunedì 2 a mercoledì 4 novembre, dalle ore 10 alle ore 12, all’Ufficio del Turista, in piazza del Comune.

Infine sarà a disposizione per conferire ingombranti, raee e comunque tutte le tipologie di rifiuti non pericolosi il Centro di Raccolta (isola ecologica) di via Manzoni, aperto al pubblico il lunedì e sabato dalle ore 10 alle ore 12 e dalle ore 16 alle ore 18 e il mercoledì dalle ore 10 alle ore 12.

Per informare ed educare la popolazione sono previste lezioni nelle scuole e alcuni incontri pubblici che si terranno: martedì 27 ottobre alle ore 21.15 all’Oratorio di San Firmano; mercoledì 28 ottobre alle ore 21.15 alla Sala Conferenze del Ristorante Moretti Zona Ind.le E. Fermi; giovedì 29 ottobre alle ore 21.15 all’Aula Magna della Scuola Media “P. C. Benedettucci” in Via De Gasperi

e venerdì 30 ottobre alle ore 21.15 al Teatro Comunale in Piazza del Comune.

 

Per saperne di più si può chiamare gratuitamente il numero verde del Cosmari attivo dal lunedì al Venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 14.00 ed il sabato dalle ore 8.00 alle ore 13.00.

 

 
utenti online