plus minus gleich
toggle
toggle

Novità Raccolta Differenziata Loreto

Numero Verde Cosmari

Media Mensile
Raccolta Differenziata

Raccolta Porta a Porta - Comune di Macerata

E-mail Stampa PDF
Da quanto risulta dai continui controlli e dalle verifiche effettuate direttamente dal Cosmari e dai preposti uffici comunali, quanto affermato e documentato nell'articolo pubblicato mercoledì 9 luglio, è testimonianza di una situazione riferita ai mesi scorsi. Intanto non è affatto vero che l'introduzione del microchip, nel centro storico, non ha dato i risultati sperati ma secondo quanto affermato dai residenti, la situazione è nettamente migliorata e gli abbandoni sono drasticamente ridotti. Ne è testimonianza la percentuale della raccolta differenziata che nel centro storico ha superato l'87%. Se pur ridotte, sussistono, alcune situazioni problematiche dovute all'inciviltà di pochi cittadini, come il sito di via S. Maria della Porta, dove si sta concentrando l'attenzione del Cosmari e degli organi di controllo del comune, tanto è vero che sono già state acquistate e in procinto di essere rese operative tre telecamere mobili che saranno utilizzate proprio per prevenire queste ultime resistenze al non rispetto del regolamento di conferimento. Comunque è assolutamente normale, soprattuto in una situazione complessa per vari motivi, come quella dl centro storico di Macerata, che si verifichino ancora alcuni casi di abbandoni ma che restano del tutto marginali e quindi, non è giusto e corretto rappresentare una realtà diversa che sminuisce l'opera della stragrande maggioranza dei cittadini che, anche con spirito di sacrificio seguono le regole, degli uffici comunali, del Cosmari e di tutti gli operatori che stanno profondendo il massimo sforzo per portare Macerata, in questo poco tempo, ai livelli che merita un capoluogo di provincia.
 
utenti online